eth0: no such device

Mi è successo oggi di copiare su un nuovo PC una macchina virtuale Debian 4.0 creata con VMware GSX Server – quello gratuito, tanto per intenderci :-). Il mio obiettivo era proprio duplicare la macchina virtuale, non trasportare quella originale, per cui come richiesto da VMware ho creato un nuovo UUID.

L’ho avviata, ho cambiato a mano l’hostname (/etc/hostname) e l’indirizzo IP (/etc/network/interfaces) e dopo il riavvio ho riscontrato che la mia eth0 non era attiva. Ho lanciato a mano il comandi ifup eth0 e ho ottenuto l’errore:

# ifup eth0
SIOCSIFADDR: No such device
eth0: ERROR while getting interface flags: No such device

Fortunatamente, non ero il primo a ricevere questo errore :-). Nel post si parla di Ubuntu, ma in uno dei commenti viene indicata anche la soluzione per Debian. Sostanzialmente cambiandol’UUID viene creata una nuova scheda di rete virtuale che Debian aggiunge al sistema, quindi diventa eth1 e ovviamente i nostri script di configurazione della rete non valgono più.

Mi è sembrato subito uno di quei problemi talmente fastidiosi che val la pena diffonderne il più possibile la conoscenza in rete, così non ci perdete più di cinque minuti… giusto il tempo di trovare questo post.

debian, linux, sistemista, ubuntu, vmware