L’assistenza linux parte dal desktop

La diffusione di Linux sta crescendo più veloce del previsto! Noi ci occupiamo già da tempo di assistenza Linux a Brescia e dintorni, laddove alla parola “Linux” si associava quasi esclusivamente la parola “server”. Ora invece il desktop Linux non è più una caratteristica di soli tecnici o programmatori, ma anche di altri utenti: che, giustamente, esigono di più dal proprio PC, e ci chiedono aiuto.

Il mio primo desktop Linux “serio”, usato a lungo e non solo come prova, è stato una Red Hat 9. Era niente male, completa e stabile, a patto ovviamente di avere la capacità tecnica di gestirla. A mio avviso era anche meglio della Mandrake, che in quel periodo era la sua rivale a livello desktop, nonostante a favore di quest’ultima ci fosse la presenza di un memorabile gioco, Frozen Bubble, realizzato completamente in Perl, il mio linguaggio preferito.

Poi nel corso degli anni noi di GiBiLogic ci siamo messi a usare quasi esclusivamente portatili, e non era facile trovarne che fossero non dico preinstallati, ma almeno pienamente compatibili con Linux. Ubuntu non era ancora uscita; il portatile doveva essere uno strumento compatibile con i sistemi con cui lavoravamo. Ci siamo rassegnati ai sistemi client Microsoft, cospargendoli di putty e di altro software open source: firefox, thunderbird, openoffice, filezilla

A cavallo tra il 2006 e il 2007 c’è stato il ritorno di fiamma. Sergio è passato al Mac, Cesare è arrivato e ha voluto subito Ubuntu. Sono rimasto solo io su Windows! E Vista, per di più 🙂 Ma ci sto pensando, ci sto pensando seriamente. Soprattutto ora che vedo sempre più clienti che richiedono la migrazione, o addirittura (grazie alla facilità di Ubuntu) che se la fanno da soli e poi ovviamente hanno bisogno di supporto.

A noi la cosa non può che far piacere. Pur stando ben attenti a non diventare mai fanatici, siamo sempre stati simpatizzanti dell’open source, e siamo ben felici di offrire la nostra competenza a chi intravede in questo movimento le stesse potenzialità che abbiamo visto noi. La sfida non è facile, soprattutto per soddisfare le esigenze di chi ha anni e anni di abitudine a un desktop Windows. Ma noi siamo ancora giovani e nelle sfide ci buttiamo a pesce 🙂

Insomma, tecnici e sistemisti e assistenti vari: all’erta! Linux sta cominciando ad arrivare sui desktop anche qui a Brescia e l’assistenza su questi sistemi è un’occasione da non perdere. Se lavoriamo bene, potrebbe esserci in giro dell’informatica migliore.

Commento

  • Anche secondo me, Linux ha promettente futuro nel mondo desktop, in particolare grazie ad Ubuntu! Io da circa 2 anni, sul PC di casa uso regolarmente Ubuntu come S.O. primario… Dopo aver provato negli anni passati, anche Madrake e Suse, in particolare ho trovato molto buono il secondo. Ma ora sono proprio soddisfatto di Ubuntu, una buona combinazione tra semplicità d’uso, funzionalità, compatibilità e anche (perchè no) una bella interfaccia. E negli ultimi mesi ho anche scoperto VirtualBox, abbandonando così definitivamente la partizione Windows!

I commenti sono chiusi.

GiBiLogic si occupa di instaurare un rapporto con l'azienda per semplificare e rendere efficaci i processi informatici.

GiBiLogic srl Società a socio unico  |  via Aldo Moro 48, 25124 Brescia  |  P.IVA 02780970980
REG.IMPRESE N.02780970980 BRESCIA  |  CAP. SOC. € 10.000 I.V.
info@gibilogic.com  |  +39.351.9234893

iubenda Certified Gold
Partner