Aggiornare Joomla, ma anche le estensioni

L’aggiornamento regolare del software può essere una noia, ma è una procedura da seguire costantemente: ogni nuovo rilascio risolve problemi, aggiunge funzionalità, “tappa” eventuali buchi di sicurezza. Ovviamente bisogna fidarsi del fatto che chi rilascia aggiornamenti del software li abbia testati accuratamente, e noi stessi – se vogliamo essere ancora più sicuri – possiamo provare le ultime versioni in un ambiente di test.

GiBiLogic aggiorna regolarmente i propri siti realizzati con Joomla (del quale è uscita pochi giorni fa la versione 1.5.11 – ma attenzione a leggere questa avvertenza), e abbiamo già spiegato come l’aggiornamento del CMS consista sostanzialmente nella sovrascrittura – tipicamente via FTP – dei file esistenti con i file contenuti nella patch apposite, che esistono per le varie versioni e ci danno già la selezione dei soli file modificati.

Ma come comportarsi con le estensioni?

Tenere aggiornato Joomla senza aggiornare le estensioni è rischioso. Anzi, è più probabile che siano le estensioni ad aver bisogno di miglioramenti di prestazioni e di sicurezza, visto che il core del CMS può contare su una vasta comunità di sviluppatori mentre le estensioni sono spesso realizzate da uno o da pochi elementi.

Alcuni consigli sugli aggiornamenti, basati sulla nostra esperienza fin qui.

Modalità Legacy

Appena uscito Joomla 1.5, molte estensioni non erano ancora state portate alla nuova versione, per cui sono state installate le versioni 1.0 attivando la modalità legacy. Ora che è passato un po’ di tempo, quasi tutte le principali estensioni sono state migrate, per cui aggiornarle non significa solo avere la migliore versione esistente, ma poter anche disabilitare la modalità legacy sul nostro sito Joomla, guadagnando qualcosa nelle prestazioni.

SH404SEF

L’estensione per il rewrite fa parte di quel pacchetto “predefinito” che installiamo su tutti i nostri siti. Questo prezioso software è oggetto di un continuo sviluppo da parte del suo autore, per cui controllate regolarmente la pagina del progetto per la presenza di nuove versioni. Tenete presente che l’aggiornamento consiste semplicemente nel disinstallare la versione precedente e installare quella nuova. Tutti i settaggi e gli URL creati rimangono infatti preservati nel nostro sito.

Per maggiori informazioni controllate la relativa pagina del sito ufficiale.

Nota: mentre scrivo, l’ultima versione è la 1.0.19 ed è stata aggiornata l’ultima volta il 21 Aprile 2009. Questa versione garantisce una maggior compatibilità con JoomFish, l’estensione per gestire un sito Joomla multilingua.

JCrawler

Anche questo componente per realizzare la sitemap del proprio sito Joomla è (fortunatamente) aggiornato spesso. Sul sito ufficiale è possibile controllare gli eventuali aggiornamenti. Nell’ultima versione, la 1.7 rilasciata il 20 Aprile scorso, è stato sistemato ad esempio un problema che generava un sacco di URL vuoti, cioè con righe del tipo

<loc></loc>

VirtueMart

L’aggiornamento di VirtueMart è automatico, cioè potete farlo direttamente dal componente stesso. Nella pagina principale dell’amministrazione del componente, in alto, è indicata la versione attuale seguita da un link “Controlla per la versione più recente”, che vi informa se è presente o meno.

Se c’è, potete seguire la procedura guidata per aggiornare il componente.

Al momento l’ultima versione è la 1.1.3, ma fonti interne ci segnalano che la 1.1.4 è molto vicina al rilascio, e potrebbe portare delle novità interessanti in tema di sviluppo delle personalizzazioni (qualcosa di simile al sistema di override di Joomla).

Attenzione: se avete apportato personalizzazioni a VirtueMart, realizzate da voi o da qualcun altro, l’aggiornamento potrebbe sovrascrivere tali personalizzazioni. In tal caso, quindi, fatevi consigliare da chi ha eseguito la personalizzazione, per verificare se il loro sistema sia compatibile con la nuova versione.

Linkr

Questo componente / plugin è un sistema per facilitare l’inserimento di link nei nostri contenuti, senza doverli digitare. E’ particolarmente comodo per fare dei link ad articoli interni, che in caso contrario dovremmo copiare e incollare direttamente dalla barra degli indirizzi.

L’ultima versione è la 2.3.3, rilasciata un mese fa. E’ stata leggermente migliorata la coerenza grafica (e possiamo dire che ne aveva bisogno…).

Abbiamo così visto le versioni disponibili e le istruzioni per l’installazione di alcune fra le principali estensioni utilizzate da GiBiLogic. Non mancheremo di avvisarvi se ci saranno altre novità interessati in questo campo.

Tag: ,

Comment

  • Salve Francesco, aggiungo che per fare l’upgrade di JCrawler basta rimuovere la vecchia release, disinstallandola tramite joomla, e installare la nuova release.
    E’ il componente stesso ad avvisarci dell’uscita di nuove release, direttamente dal pannello di controllo in joomla, lato amministrativo.
    La sitemap non viene persa durante l’aggiornamento.

I commenti sono chiusi.