Problema con sh404SEF e JoomFish sulla visualizzazione dei menù

Soluzioni da GiBiLogicOggi articolo breve, giusto per condividere con quante più persone possibile la risoluzione di un problema che ci ha fatto perdere diverse ore.

Una volta che si cominciano a usare tutti insieme i vari utilissimi componenti di Joomla, emergono alcune avvertenze da tenere presente per una convivenza pacifica. In questo caso, abbiamo sperimentato un problema lavorando con sh404SEF (l’estensione per la riscrittura degli indirizzi e altre funzionalità SEO) e JoomFish (l’estensione per la gestione di siti multilingua): passando a una lingua qualsiasi e poi tornando alla lingua principale, sparivano o non venivano tradotte le voci di menù.

Dopo innumerevoli prove e dopo aver consultato innumerevoli forum, abbiamo scoperto che la causa è un cookie utilizzato da JoomFish per salvare le preferenze di lingua dell’utente. Ovviamente disabilitarlo significa che l’utente non può salvare la propria lingua preferita: ma va detto che JoomFish è in grado di riconoscerla automaticamente in base alla lingua del browser, per cui ci  è sembrato di non creare troppo disagio.

Per disabilitare questa impostazione, nell’area amministrativa di Joomla, andare in:

Estensioni > Gestione plugin > System – Jfrouter

e impostare a “No” l’opzione “Salva la lingua dell’utente in un cookie?”.

Tag: , , ,

Commenti (3)

  • @Pasquale:
    sfoltisci i SEF URL di sh404SEF e la cache di Joomla, per noi è stato sufficiente. Magari non è esattamente lo stesso problema: sh404SEF è un componente complesso e ci sono tante piccole cose che possono creare anomalie nell’interazione con altri componenti.
    Fortunatamente il team di sviluppo di sh404SEF sembra abbastanza attivo, anche se ora l’estensione è a pagamento.

I commenti sono chiusi.