Altra data per il corso Joomla

A grande richiesta 🙂 abbiamo aggiunto una nuova edizione del corso Joomla al nostro calendario del 2009. Tale edizione si terrà Sabato 22 Novembre e Sabato 29 Novembre 2008, dalle 9 alle 13. Attualmente ci sono ancora due posti disponibili, chi fosse interessato batta un colpo a joomla@gibilogic.com. Con l’occasione ho anche rifatto la pagina del calendario dei corsi, e ho (finalmente) realizzato una pagina specifica per ciascuno, quindi ora il tutto dovrebbe essere più chiaro. Se non è così, sono ben accetti suggerimenti. Entro la fine di Novembre dovremmo essere in grado di definire e pubblicare anche il calendario dei corsi per il 2009.

Una biblioteca con WordPress

Con un utilizzatore d’eccezione quale WikiPedia, ci si immagina che nessuno possa rubare a MediaWiki il ruolo di software preferito per realizzare una biblioteca digitale. Io stesso ho avuto occasione di installarlo in diverse aziende che avevano bisogno proprio di un punto di condivisione delle informazioni. Però, per realizzare la biblioteca interna GiBiLogic (quella nascosta, dove compaiono tutti gli articoli che ci vogliamo tenere per noi :-), io ho scelto di usare invece WordPress. Perchè? Se continuate a leggere ve lo spiego.

I virus di stagione sono Sasser e Sav

Con l’autunno, tornano i virus… oggi abbiamo avuto a che fare con alcune macchine infette, e in una rete remota ha fatto la sua ricomparsa nientepopodimeno che il caro vecchio Sasser. Allora, rinfreschiamoci la memoria, e già che ci siamo conosciamo anche una nuova minaccia.

La guida Subversion su HTML.it

La nostra guida introduttiva a Subversion è stata pubblicata su HTML.it. La potete trovare a questo indirizzo ( ma non solo: è riportata anche nella sezione Programmazione). Nel frattempo noi, dopo aver adottato Subversion come metodo standard di tutti i progetti di programmazione, stiamo cominciando a gestire in questo modo anche la nostra documentazione; in particolare i modelli per gli interventi, i preventivi, e via così. Ora vi spiego come e perchè.

Area Scambio FTP sul nuovo server

Dal primo di Ottobre è ufficialmente disponibile sul nuovo server la versione definitiva di Area Scambio, il nostro servizio di spazio ftp dedicato a chi ha necessità di scambiare file di grandi dimensioni.

Ora, infatti, abbiamo un server tutto nostro. Siamo stati generosi con lo spazio su disco, così da poter soddisfare un bel po’ di richieste. L’idea del servizio è semplice:

  • un’area web misurata in GB (5, 10 o 20 a seconda dell’account), molto più ampia rispetto ai normali servizi di hosting online, che di solito si misurano in centinaia di MB; utilizzata per scambiare o depositare temporaneamente i file grossi
  • un account fatturabile trimestralmente (e ci stiamo organizzando per renderlo mensile), in modo che possiate usare il servizio anche per un breve periodo

Insomma, Area Scambio è un servizio semplice da capire e da usare.

Il nostro piano è che questo servizio faccia da apripista per una serie di servizi online, tutti con la semplicità come requisito principale (stile 37signals). Noi abbiamo già delle idee… ma se vi va di darci suggerimenti, lasciate un commento.