Posts Taggati ‘e-mail’

Registrazione automatica in Sendminer da Joomla

Send Miner è un servizio di gestione e spedizione di newsletter. Abbiamo realizzato recentemente un plugin per Joomla 1.5 che consente l’iscrizione automatica a Send Miner di un utente che si sia registrato correttamente sul nostro sito. Questo ci permette di avere la lista degli utenti di Send Miner sempre sincronizzata con quella degli utenti iscritti sul nostro sito. E’ possibile configurare uno specifico gruppo di destinazione per l’iscrizione in Send Miner. Se siete interessati a questa estensione contattateci per ulteriori informazioni.

E’ obbligatorio comunicare l’indirizzo di Posta Elettronica Certificata!

Come fornitori del servizio di PEC (Posta Elettronica Certificata) ci sembra utile condividere una importante informazione legislativa. Il Ministero dello Sviluppo Economico con lettera circolare n. 224402 del 25 novembre scorso ha diffuso importanti chiarimenti ad integrazione della precedente circolare n. 3645/C del 3 novembre 2011. Questi chiarimenti riguardano l’obbligo per le società di comunicare il proprio indirizzo PEC al Registro delle imprese (art. 16, comma 6, del DL 185/2008 (conv. in L. 2/2009). Quindi ripetiamolo in modo che non ci siano dubbi: le aziende sono obbligate a comunicare tale indirizzo a norma di legge. Nel dubbio chiedete conferma al vostro consulente o associazione di categoria.

Approfondimento Postfix sul blog di Cesare

Dopo aver affrontato in passato Samba, Apache, i Design Patterns e la Sicurezza del codice, sul il nostro Cesare si è dedicato ultimamente ad approfondire un nuovo argomento: Postfix, il software di posta elettronica probabilmente più usato al mondo (e sicuramente usato da noi). Ecco gli articoli fin qui pubblicati:
  • Introduzione : un sommario dell’intero libro, con l’elenco degli argomenti che verranno affrontati e una nota sull’autore
  • Servizi e-mail : una introduzione al concetto di posta elettronica, partendo dagli albori e fissando subito alcuni concetti e termini fondamentali
  • Servizi dell’applicazione : la presentazione di Postfix, delle sue caratteristiche, e di tutti i servizi che lo compongono
  • Il processo di consegna delle e-mail : analisi dettagliata di un caso reale di consegna di un messaggio attraverso Postfix e i suoi servizi
  • DNS : la relazione tra DNS e posta elettronica, con le informazioni minime necessarie per poter gestire il nostro server Postfix con successo.
Con questi articoli si completa la prima parte del libro. Rimaniamo fiduciosi in attesa dei prossimi articoli! Vi faremo sapere senz’altro qualcosa su questo blog.

1GB di spazio per la posta elettronica sui nostri server

Da quest’anno, in occasione dell’introduzione del nuovo servizio di hosting light, abbiamo deciso di fare un piccolo aggiornamento anche all’hosting tradizionale, e in particolare relativamente alla posta elettronica. La nostra formula è sempre stata quella di non avere limiti sul numero di caselle e alias, nè sullo spazio usato da ogni singola casella: il limite riguarda solo lo spazio usato complessivamente. Riteniamo che questa modalità offra la maggior flessibilità possibile per coprire diverse abitudini di utilizzo della posta. Questo limite di spazio complessivo, finora impostato a 500MB, è stato innalzato a 1GB. La modifica si applica non solo ai nuovi hosting, ma anche a tutti quelli già esistenti: il limite è già stato innalzato, in maniera trasparente e senza richiedere nessuna operazione da parte degli utenti. Ricordiamo quindi le caratteristiche generali del nostro hosting standard:
  • registrazione del dominio e gestione del DNS
  • 1GB di spazio web
  • 1GB di spazio per la posta elettronica, senza limiti al numero di caselle
  • 1 database MySQL
  • accesso FTP e phpMyAdmin
  • backup quotidiano, con sistema storico che ci permette di risalire fino all’inizio dell’anno
  • assistenza e-mail e telefonica.
  • aggiornamento della versione di Joomla

Spamassassin e il bug Y2K10

Da un programma noto a affidabile come SpamAssassin – il famoso sistema di filtro antispam realizzato in Perl –  questo problema non ce lo saremmo aspettato. Per un bug in una regola di assegnazione, dal 1 Gennaio 2010 la maggior parte dei messaggi risultavano come falsi positivi. Vediamo perchè.

Impostare il locale corretto per Squirrelmail su Ubuntu

Squirrelmail è una delle interfacce di webmail più utilizzate in ambiente Linux o comunque su server che supportino il linguaggio PHP. In particolare, è la scelta di GiBiLogic come programma di webmail per la posta elettronica ospitata sui nostri server, con una elaborazione grafica particolare che permette di migliorare un poco l’aspetto di base, molto semplice per non dire grezzo. E’ possibile installare il linguaggio italiano per Squirrelmail, ma se siete su server Ubuntu non lo troverete comunque tradotto. Vediamo perchè.

Procedura per il trasferimento di sito e posta tra server

Può capitare di dover spostare un sito web o la propria posta elettronica su un nuovo server, per diversi motivi. Potremmo aver deciso di cambiare provider; oppure – come è successo recentemente a GiBiLogic – potrebbe essere pianificato uno spostamento dei propri server in una nuova sala server, nell’ambito di un processo di miglioramento. Tuttavia, lo spostamento su un nuovo server con un nuovo indirizzo ip presenta un punto critico: la modifica del DNS. Se infatti l’attivazione e lo spegnimento di un virtual host e di un server sono nelle nostre mani, e possono quindi essere effettuati quando vogliamo, non c’è invece modo di avere una modifica istantanea della risoluzione DNS. Vediamo come si può cercare di affrontare questo problema senza perdere dati e visibilità.